Guadagnare con il matched betting

In un mondo, quello delle scommesse, che vede crescere il proprio volume d’affari in maniera sempre più velocemente, nascono diversi stratagemmi per provare a guadagnare soldi e, perché no, farsi una rendita.

Uno tra questi è il matched betting (che puoi approfondire anche qui: https://supervantaggio.com/cose-e-come-funziona-il-matched-betting/ ), un metodo per ‘sfruttare’ i bonus d’ingresso delle varie compagnie di scommesse puntando su risultati opposti in modo, da un lato, di investire soldi non nostri, e, dall’altro, avere un guadagno sicuro.

Già, ma come guadagnare con il matched betting? Ci sono, sostanzialmente, due metodi: o il ‘fai da te’ o affidarsi a una piattaforma. Noi ti spieghiamo entrambi i metodi, con vantaggi e svantaggi annessi.

Guadagnare con il matched betting: il metodo ‘fai da te’

Tutto dipende da te con annessi rischi e pericoli

Partiamo dal matched betting ‘fai da te’. Una variante rischiosa e pericolosa nello stesso tempo ma che può portare anche dei vantaggi. In questo caso sono assolutamente imprescindibili competenza ed esperienza.

Sì, perché non avrai nessuno che può aiutarti e se pensi di far soldi solo perché hai letto qualcosa online sei completamente fuori strada. Se vuoi scommettere sul calcio ma non sai nemmeno chi ha vinto l’ultimo Scudetto, è meglio cambiare strada. Rischi solo di sprecare tempo e buttare ghiotte occasioni.

D’altra parte, però, se hai una discreta esperienza e competenza puoi cominciare a vedere di che si tratta scommettendo sulle partite che pensi possano farti guadagnare di più. Senza, però, nessuno che possa farti avvicinare a quel mondo ma sarai solo tu e…le scommesse.

Ecco, ora ti abbiamo gli svantaggi, ma c’è un vantaggio notevole che non devi sottovalutare: facendo tutto quanto da solo, infatti, tutti i soldi che intascherai sono i tuoi. Non devi dare nessuna commessione a nessuno e ti entrano ‘netti’ in tasca. O, per meglio dire, sul conto.

Conviene? Non conviene? Prima di rispondere a questa domanda, leggi anche il paragrafo successivo per avere un quadro completo.

Guadagnare con il matched betting: affidarsi alle piattaforme

Affidarsi a una piattaforma è più sicuro ma il guadagno è inferiore

Ci sono alcune piattaforme che ti guidano al matched betting. Avere un ‘supporto’ è molto importante poiché, soprattutto se sei alle prime armi, puoi evitare gli errori che possono fare chiunque si avvicina a questo mondo. Ma, ovviamente, tutto ha un prezzo. Ci sono alcune piattaforme che chiedono delle commissioni, un ‘ticket’ d’ingresso o una commissione mensile. Dipende da tanti fattori e non c’è il prezzo più conveniente.

D’altra parte, però, oltre a evitare errori e buttare occasioni, affidandoti a una piattaforma riusciresti a guadagnare molto più tempo perché hai la necessità di studiare soltanto…un pochino!

Sì, perché le piattaforme hanno un ottimo sistema di customer care e non ti lasciano solo, quindi sono lì pronti a toglierti ogni tuo dubbio.

È più conveniente, quindi, appoggiarsi a qualche piattaforma? Se sei all’inizio, in linea di massima sì. Anche a discapito di qualche euro in meno portati a casa, anche perché ne guadagneresti in tempo libero. Che non ha prezzo.